massihome

Massimiliano Turano in arte “Mastromiliano” nasce nel 1982 a Sciacca e cresce a S. Margherita di Belìce,  un paesino in provincia di Agrigento. Fin dalla sua giovane età coltiva una sviscerata passione per il mondo dell’arte in tutte le sue forme, studia e compone musica , scrive sceneggiature per spettacoli teatrali , fonde differenti forme d’arte e collabora con molti artisti della valle del Belìce. All’età di 25 anni l’evento che sconvolge la sua vita, la conversione al Cristianesimo, l’inizio di un cammino radicale sulle orme di colui che lo stesso artista considera l’esempio per eccellenza ossia Gesù. Da questo momento in poi la sua espressione artistica si sviluppa su un unico tema e con un unico obiettivo , portare lo spettatore a conoscere il Cristo. Il richiamo al Sacro e alla simbologia della tradizione ebraica e cristiana è sempre presente nelle sue opere, oltre a questo si prefigge di trasmettere con carattere di comunicazione puramente Spirituale quello che è il messaggio contenuto nelle sue opere.